Commenta per primo
Il direttore generale dell'Atalanta Pierpaolo Marino ha parlato ai microfoni di Tuttosport: "Non sono mai stato vicino a diventare dirigente del Toro. Con Cairo c'è grande stima e in passato ci siamo anche incontrati, ma solo perché il presidente cerca sempre di conoscere direttamente le persone che lavorano nel calcio. Bruno Peres? Mi ha stupito. Si tratta evidentemente di una felicissima intuizione. Il futuro di Darmian? Cairo terrà la porta chiusa, ma bisognerà vedere se le società interessate ci proveranno lo stesso, magari contattando il procuratore del giocatore prima di parlare con lo stesso Torino".