Commenta per primo
Intervistato da Sky Sport il centrocampista del Barcellona ed ex-Juve, Miralem Pjanic ha parlato dell'eliminazione del club catalano subita dal PSG.

PERSA IN CASA - "Qualificazione persa all'andata, ma ci credevamo. Volevamo pressare e fare gol rapidamente, peccato che non ci siamo riusciti. Siamo dispiaciuti, se vediamo le due partite capiamo che non abbiamo perso oggi, ma all'andata"

GIOVANI - "Abbiamo un gruppo giovane, di grande potenziale"

NO MESSI E NO RONALDO - "Dopo 16 anni i quarti di Champions senza Messi e Ronaldo? Se parliamo di loro sappiamo cosa hanno fatto negli ultimi anni, dispiace essere usciti noi".

LA JUVE - "Mi dispiace per la Juve che poteva sicuramente fare di meglio, ma gli errori si pagano. Andiamo avanti e cerchiamo di vincere il titolo".

FUTURO - "Diciamo che le cose si sistemeranno poco a poco, le scelte vanno rispettate. Io mi alleno per essere pronto, io sono focalizzato per finire bene la stagione poi... si vedrà”.