Commenta per primo

Il ct dell'Italia Cesare Prandelli ha parlato delle dimissioni di Claudio Ranieri: "Le dimissioni sono un atto di grande responsabilità e di dignità. Non entro nello specifico perchè non conosco le dinamiche della squadra - ha detto Prandelli ai microfoni di Radio Anch'io lo sport -, noi abbiamo negli occhi la Roma dell'anno scorso che è riuscita a tenere testa all'Inter fino alla fine del campionato. Penso che quando qualcosa si interrompe la responsabilità non è mai solo di una persona".