Commenta per primo

Pescara e Juventus sempre più lontane per Marco Verratti, nonostante la volontà del giocatore di vestire il bianconero tra due stagioni. E' quanto ha spiegato il presidente degli abruzzesi, Daniele Sebastiani, a Radio Kiss Kiss. "La Juventus si è avvicinata a noi da quattro mesi sul giocatore. Noi sul piatto avevamo messo alcuni giocatori come contropartita tecnica - ha raccontato Sebastiani - e se questi giocatori vengono meno, non per volontà dei bianconeri ma per altre situazioni contingenti, questo accordo non è più valido. Noi con la Juventus avevamo un accordo di massima. Evidentemente la Juve ha avuto dei problemi con quei giocatori che erano stati inseriti in questo progetto tecnico, ma questo è un problema più loro che nostro. Poi qualora queste richieste non potessero essere esaudite, i giocatori o vengono sostituiti con il controvalore in moneta oppure l'operazione salta".