Commenta per primo

Intervistato da Mercato365.com, Javier Pastore ha parlato del futuro di Carlo Ancelotti al Psg. "Si sentono voci di mercato tutto l'anno e su tutti i membri della rosa. Noi cerchiamo di concentrarci sulla partita di domenica e sicuramente la stessa cosa vale anche per Carlo. Alla fine della stagione farà la sua scelta. Una volta vinto il campionato arriverà l'ora della riflessione sia per noi giocatori che per lui. Io ho un contratto col Psg, non con Carlo Ancelotti". L'argentino però ha poi confidato la sua speranza: "Se dovesse andarsene sarei triste, ma sono cose che capitano nel calcio. Sicuramente se avessi qualche voce in capitolo farei di tutto affinché restasse anche perché ho un ottimo rapporto con lui. Spero che continueremo a migliorare l'anno prossimo, altrimenti sarò il primo a cercare una nuova squadra".