Rafael Cabral dice addio al Napoli. Il portiere brasiliano, in scadenza di contratto a giugno, ha parlato a Radio Kiss Kiss: "Porterò questi cinque anni qui per sempre nel mio cuore. Sono arrivato con mia moglie e andiamo via con nostra figlia napoletana, mi sono sempre sentito a casa. La finale di Supercoopa Italiana a Doha? È stato emozionante, questo ricordo rimarrà impresso in me per tutta la vita. Futuro? Voglio restare in Italia o in Europa, ho vissuto cinque anni bellissimi a Napoli, ma è arrivato il momento di cambiare".