201
In questi giorni è previsto un incontro tra i dirigenti della Juventus e Mino Raiola, agente di De Ligt e Bernardeschi ma anche di quel Paul Pogba che rimane il grande sogno dei bianconeri. Intervenuto ai microfoni della Rai, il procuratore ha risposto così al possibile ritorno del francese a Torino: "Pogba alla Juve? Dicembre è il mese dei sogni, e io non posso impedire a nessuno di sognarlo. Ma è meglio non parlare di lui, è ancora troppo presto per parlare del contratto. Se qualche ex giocatore del Manchester United non parla di me e Paul credo che non lavorerebbe più".

DE LIGT - ​"Se De Ligt rimarrà alla Juve o andrà via? Siamo a novembre, non è il momento di parlarne. Dovremmo riparlarne a maggio".

DONNARUMMA - Non so se l'alternanza con Navas sia un problema, ma sono sicuro che questa situazione finirà in modo positivo per Donnarumma. Con il tempo e la pazienza si risolverà tutto".