Il ranking Fifa non regala novità, né sorprese. Tutto come il mese scorso, confermata la top ten e invariate anche le prime 20 posizioni. In testa resta la Germania che precede Brasile e Belgio, poi Portogallo, Argentina, Svizzera, Francia, Spagna, Cile e Polonia a chiudere le prime 10 posizioni, mentre l'Italia resta 20esima con il peggior piazzamento di sempre maturato già il mese scorso. Poco da segnalare se non il passo avanti che fanno, tra le prime 50, Norvegia, Ungheria, Camerun e Ghana, rispettivamente 48a, 49a e 50esima, mentre la Giamaica perde 4 posizioni e scivola dal 48° al 52° posto. Da notare anche i progressi del Kuwait, ora 160° (+16). 

Questo il ranking del mese di maggio, mentre il prossimo verrà pubblicato il 7 giugno: 
1. Germania 1544 punti 
2. Brasile 1384 punti 
3. Belgio 1346 punti 
4. Portogallo 1306 punti 
5. Argentina 1254 punti 
6. Svizzera 1179 punti 
7. Francia 1166 punti 
8. Spagna 1162 punti 
9. Cile 1146 punti 
10. Polonia 1128 punti 
20. ITALIA 947 punti.