Commenta per primo

Il Real Madrid ha messo sotto contratto il giovane talento Pety, mancino brasiliano di 13 anni, già paragonato a Neymar in patria. Luis Henrique dos Santos detto 'Pety' ha appena superato un periodo di prova di cinque giorni nelle categorie di base e gli esami medici nel club merengue. Il ragazzino è stato portato in Europa dal Betis, che però poi non è stato in grado di pagare le spese di trasferimento dal Brasile della famiglia Dos Santos; così si è fatto avanti il 'talent scout' delle categorie di base del Real, Paco di Gracia Munoz. Pety si è messo in luce nel Corinthians di Alagoas, il poverissimo stato del Nordest brasiliano dove è nato, e si è fatto notare grazie ai video messi su Youtube dal padre.