4
Si è parlato molto a proposito del gesto commesso dal giovane giocatore della Fiorentina Federico Chiesa nei confronti del portiere del Pescara Albano Bizzarri, al quale si era rivolto dopo il vantaggio dei viola facendo il segno di stare zitto con la mano. L'ex attaccante gigliato Cristian Riganò giudica così l'accaduto a Radio Bruno Toscana: 'Ieri sera ho sentito i telecronisti in tv che enfatizzavano la sua reazione nei confronti di Bizzarri e Stendardo. Ma fatemi capire, un portiere e un difensore che in due vanno a spingere un ragazzino e lui deve stare zitto? Chiesa ha carattere e si è difeso, dato che è stato provocato. Poi ha fatto solo il gesto di stare muto, non è che abbia fatto altro gestacci'.