157
La Roma accede alle semifinali di Coppa Italia, dove incontrerà la Lazio, ma superare i quarti di finale contro il Cesena non è stato semplice: per piegare il club romagnolo è servito un rigore di Francesco Totti al 95', decisione arbitrale molto contestata e che ha scatenato l'ironia del web. Nel post-partita il capitano giallorosso ha difeso la decisione del direttore di gara Maresca, definendo nettamente da sanzionare l'intervento di Agliardi su Strootman, e proprio le dichiarazioni di Totti non sono andate giù al Cesena e in particolare al suo presidente. Giorgio Lugaresi ha così commentato sulla propria pagina Facebook le parole di Totti: "Ieri sera, nel dopo partita, in diretta, Totti ha detto che il rigore contro il Cesena era netto! Una assurdità. Ho capito solo dopo qualche istante che il grande Francesco stava solo provando un nuovo spot pubblicitario dove interpreta, e in questo caso piuttosto bene, PINOCCHIO!".