Commenta per primo

Tra i tanti uomini mercato che martedì sedevano nella tribuna dello stadio 'Rigamonti' di Brescia, c'era Sean Sogliano. Il direttore sportivo del Palermo, sempre con le antenne dritte quando fiuta giovani di talento, ha assistito alla gara contro il Gubbio (finita 2-2) per osservare da vicino - pare - tre giocatori delle Rondinelle.

Si tratta dei centrocampisti Omar El Kaddouri, belga classe '91, e Bartosz Salamon, altro '91 che fa parte della Nazionale Under 21 polacca. Nel mirino rosanero ci sarebbe anche il trequartista 23enne argentino Juan Antonio Ignacio, cresciuto nel River Plate.