1
"Ci aspettiamo novità entro 2 giorni. C'è l'accordo con la Roma, ma c'è un problema con il padre del giocatore. Sono consapevole del fatto che il campionato greco non rappresenta una priorità per un calciatore, tutti preferirebbero giocare in Italia o in Spagna. Ma non aspetteremo molto a lungo, se nei prossimi giorni non ci saranno novità cambieremo obiettivo".

Così si è esposto Marinos Ouzounidis, allenatore dell'AEK Atene, che ha di fatto messo a rischio l'arrivo di Ezequiel Ponce dalla Roma.