Commenta per primo
Ranieri ha deciso: il modulo tattico della Roma per la prossima stagione sarà il 4-4-2, che all'occorenza si può trasformare in 4-3-3 in fase offensiva. Per mettere in pratica quest'impianto tattico il mister testaccino ha bisogno di esterni, sopratutto di attacco, che alla Roma latitano. A questo proposito, un nome che si fa con molta insistenza a Trigoria è quello del centrocampista 21enne Matias Schelotto. L'argentino piace sopratutto a Conti e Pradè, ma al momento è in compropretà tra Cesena (dove attualmente gioca) ed Atalanta: ogni trattativa di mercato, dunque, potrà iniziare quando la sua situazione verrà chiarita. Se la Roma decidesse di non poter aspettare, sono già pronte le alternative. Alcuni nomi: Rafinha (Shalke 04), Isla (Udinese), Zuniga (Napoli) ed Angeleri (Estudiantes).