Commenta per primo

Quotazioni in salita per Leandro Castan. Alla vigilia della gara con l'Udinese, sembra certo che il brasiliano sarà convocato da Andreazzoli. Scritto oggi può sembrare una banalità ma non era così all'inizio della settimana, quando a Trigoria esisteva più di una perplessità sul fatto che potesse essere a disposizione. Il dolore al ginocchio sinistro - infortunato a Genova - è diventato invece un lontano ricordo al punto che ieri il calciatore ha svolto l'intero lavoro di due ore con il gruppo.

È chiaro che dopo due settimane di stop, Castan (non convocato da Scolari per l'amichevole con l'Italia del 21 marzo a Ginevra) atleticamente non può essere al massimo. Per questo motivo, almeno ad oggi, Romagnoli - reduce dalla prima da titolare domenica scorsa condita dal primo gol in serie A - rimane in ballottaggio con il brasiliano.

(Leggo - Edizione Roma)