13
I conti, in casa Roma, non possono lasciare tranquilli. Alle forti perdite previste, tra problemi finanziari e crisi da coronavirus, si è infatti aggiunto l'indebitamento da 278 milioni di euro che obbliga i giallorossi, nel prossimo mercato, a valutare bene ogni singola operazione. Da escludere, ovviamente spese folli e ingaggi elevati: ci sarà, soprattutto, da sfoltire una rosa che - considerando i rientranti dai prestiti - sarà in overbooking. Per questo occorrerà, come prima missione, liberare tutti gli esuberi: una decina di giocatori considerati fuori dal progetto ma il cui futuro, al momento, è ancora un rebus. 

SCHICK - Il primo fra tutti, come vi raccontiamo da settimane, è Patrik Schick. Nelle ultime ore sono arrivate novità in merito al ceco, che resterà in Bundesliga. Il Lipsia vuole infatti riscattarlo e ha chiesto alla Roma uno sconto rispetto ai 29 milioni inizialmente previsti dall'accordo. Salvo complicazioni, nei prossimi giorni l'intesa sarà raggiunta su una base di 25 milioni ma un pagamento immediato e non nel 2021. 

CLICCA SULLA NOSTRA GALLERY PER SCOPRIRE GLI ALTRI 10 GIOCATORI IN USCITA!