Commenta per primo
Cole spera di rientrare nei piani di Garcia dopo aver solo assistito all’esordio europeo con il Cska Mosca e gli fa notare in sala stampa, dove le attenzioni dei cronisti inglesi sono tutte per lui, che in panchina non ci vuole stare: 'Potrei fare meglio se giocassi più partite. Al Chelsea ho vissuto ott grandi anni e vorrei emulare quanto fatto lì. Sono più cauto nell’attaccare perché sono più vecchio. Il sistema è tutto nuovo e mi devo adattare: più gioco e prima mi adatto', riporta Il Tempo.

Garcia ha nascosto sotto un sorriso il disappunto per la frecciatina ricevuta da Cole, che ha almeno evitato di assecondare la polemica partita da Ferdinand (lo aveva definito un traditore per questioni che col calcio c’entrano poco) e si è rimesso ad elogiare i Citizens: 'Tutti sanno quanto è grande il City, sarà bello giocare contro Lampard. La pressione è su di loro, per alcuni di noi sarà una grande sfida. Speriamo di non perdere'.