Corsa contro il tempo per la Roma, che vuole regalare a Eusebio Di Francesco altri due rinforzi: un centrocampista e un esterno offensivo. Monchi si è mosso in primissima persona per provare a chiudere l'affare N'Zonzi, vero e proprio pallino dell'ex ds degli andalusi, ma la strada non è semplice, vista che il Siviglia non si schioda dai 35 milioni di euro della clausola rescissoria. Per questo motivo, si stanno valutando anche altri piani. 

OFFERTO ZIYECH - Come scrive il Corriere della Sera nella sua edizione romana, l'Ajax ha offerto il tuttofare Ziyech, titolare nell'esordio in Eredivise di ieri contro l'Heracles (1-1, ha servito l'assist del gol del pari a de Ligt), capace di ricoprire sia il ruolo di esterno che di mezzala, con Strootman davanti alla difesa senza l'arrivo di N'Zonzi. Erik ten Hag, allenatore dei Lancieri, ha dichiarato che il giocatore è l'unico che può partire. Ziyech congelato, in attesa di N'Zonzi. Sì, perché Monchi, per il campione del mondo, ci proverà fino alla fine.