Calciomercato.com

Roma-Parma: Slitta per il conclave?

Roma-Parma: Slitta per il conclave?

Una partita travagliata sin dalle premesse. Parliamo di Roma-Parma, il posticipo di Serie A in programma nella 29esima giornata, domenica prossima alle 20:45. Un match che si giocherà a poco più di 24 ore dalla sfida tra Italia e Irlanda del Sei Nazioni, un incontro di rugby che potrebbe danneggiare non poco il terreno dell’Olimpico.

Già per questo motivo erano nate alcune perplessità circa la scelta di calendarizzare questa partita nella giornata di domenica 17 marzo. Ma, evidentemente, non si tratta del problema logistico maggiore.

Stando ad alcune indiscrezioni, infatti, Roma-Parma avrebbe altissime probabilità di rinvio se il Conclave per l’elezione al soglio Pontificio dovesse decidere il successore di Papa Benedetto XVI entro la giornata di sabato.

Probabilità piuttosto alte, specie se si considera che il Conclave avrà inizio martedì 12 e secondo molti vaticanisti la fumata bianca non dovrebbe farsi attendere più di tanto. Inevitabile, in quel caso, sarebbe la presenza di migliaia di fedeli nella Capitale, che accorrerebbero anche per assistere all’angelus domenicale, il primo del nuovo papa.

Per ragioni di ordine pubblico, dunque, Roma-Parma slitterebbe quasi automaticamente. Non sarebbe nemmeno una prima volta, se si considera che già il 2 aprile 2005 si fermò tutto il campionato di Serie A in segno di rispetto per la morte di Papa Giovanni Paolo II.

Altre notizie