2
Dopo l'1-1 della Roma sul campo del Manchester City, ai microfoni di Sky parla Miralem Pjanic: "Sapevamo delle nostre qualità e volevo giocare il nostro calcio anche in casa del City, eravamo preparati a farlo, la squadra ha meritato il pareggio e potevamo fare di più, ma il risultato è positivo. Stiamo andando bene nel girone. Noi tre a centrocampo dovevamo dimostrare personalità di tenere palla e creare occasioni, stasera abbiamo avvertito sul campo che si poteva fare di più. Il pareggio è molto meritato. Il mio gol mancato? Era difficile pensare altre soluzioni, ha provato a fare il massimo, il portiere è uscito e mi ha ridotto l'angolo. Siamo sicuri della nostra forza, il nostro è un girone complicato però il City e il Bayern devono ancora venire in casa nostra, ci crediamo e siamo consapevoli di poter passare il turno".