13

La nuova maglia la vogliono proprio tutti, anche Totti. Nel boom di vendite (anche a Riscone) per la casacca 2013/14 priva di sponsor, emerge un caso singolare. Come riporta il free press Leggo, infatti, le maglie hanno stampato su un lato il numero di serie e Pallotta ha voluto che gli fossero inviate a Boston le prime 200. Tutto ok, non fosse che mancava proprio la numero 1, la più ambita. Dopo tanto cercare tra magazzini dei Roma Store e anfratti di Trigoria è uscito fuori il “colpevole”.

La preziosa casacca ce l’aveva Totti. D’altronde, se porprio deve essere l’ultima della sua carriera, il capitano merita di avere almeno la prima della serie.