Calciomercato.com

Ronaldo: 'L'Europa sta perdendo qualità, la Serie A era morta prima di me'. Frecciata a Messi e alla MLS

Ronaldo: 'L'Europa sta perdendo qualità, la Serie A era morta prima di me'. Frecciata a Messi e alla MLS

  • 248
Cristiano Ronaldo non tornerà in Europa. Ad annunciarlo è lo stesso asso portoghese dell'Al-Nassr dopo la brutta sconfitta in amichevole contro il Celta Vigo (5-0), con tanto di critiche al Vecchio Continente e all'Italia e una frecciata a Lionel Messi, nuovo giocatore dell'Inter Miami: "L'Europa è una porta completamente chiusa, ho 38 anni e mezzo. Credo che l'Europa abbia perso molta qualità. L'unico campionato che per me resta di livello superiore a tutti gli altri è la Premier League. La Liga non è forte come una volta, idem la Bundesliga. Sono certo che non giocherò più in Europa, così come che la Saudi Pro League sia molto meglio della MLS".

ITALIA - "Anche la Serie A, quando sono arrivato alla Juventus, era un campionato morto e poi si è ringiovanito. Dove va Cristiano c'è più interesse: è successo anche in Arabia, mi sento al 100% il pioniere e sono sicuro che presto verranno altri campioni. Mi hanno criticato per essere venuto in Arabia Saudita, e ora? Ho aperto la strada e tutti i giocatori stanno venendo qui...".

ARABIA SAUDITA - "Il torneo arabo sarà molto competitivo. Ho detto lo sarebbe diventato entro tre anni, ma se continua di questo passo già nei prossimi mesi supererà facilmente i campionati turco e olandese. I giocatori che arrivano non sono come li ha descritti il presidente dell'Unione Europea. Jota e Ruben Neves sono giocatori giovani".

Altre notizie