Commenta per primo

Ronaldo smetterà di fumare. Almeno, questa è la promessa che il giocatore ha fatto a sua moglia Bia Anthony durante l'ultimo Capodanno. Lo scrive il quotidiano 'Folha de Sao Paulo', sia nell'edizione in edicola che su quella online. Il giornale sottolinea anche che "sebbene non lo abbia mai ammesso, Ronaldo fumava anche quando era calciatore".

Per combattere le crisi d'astinenza da sigarette l'ex attaccante di Real Madrid ed Inter, che due giorni fa a Zurigo ha premiato Leo Messi con il Pallone d'Oro, ha preso l'abitudine di far ricorso alle gomme da masticare, e lo stratagemma sta funzionando. Ronie si dice comunque pronto ad utilizzare anche specifiche pastiglie che combattono la dipendenza dalla nicotina. "Tutto, pur di non fumare più", è il suo motto.