Emiliano Viviano, portiere della Sampdoria, che in passato è stato di proprietà dell'Inter, parla a Sky Sport 24: "Non volevo fare la riserva perché comunque dietro Julio Cesar era impossibile giocare perché era un mostro sacro del ruolo. Però io devo solo ringraziare l’Inter, al momento dell’infortunio mi ha rinnovato il contratto, mi ha sempre trattato benissimo. Sono state fatte scelte sportive diverse, prima da parte mia e poi da parte loro. Io provo assolutamente affetto, ovvio che voglio vincere perché a noi servono i 3 punti".