Commenta per primo
Le operazioni di mercato della Sampdoria proseguono senza troppo clamore. Una delle situazioni seguite con maggiore attenzione dai blucerchiati riguarda Gianluca Caprari, e gli eventuali sviluppi in merito al suo futuro. Il calciatore ha parecchi estimatori (ieri si è diffusa la voce di un interessamento del Genoa, ma i rossoblù e il Doria hanno smentito), ma restano parecchie altre pretendenti, in particolare Parma e Sassuolo.

I neroverdi in particolare da anni monitorano il giocatore classe 1993. La Sampdoria lo valuta tanto, circa 15 milioni, e secondo l'edizione savonese de La Stampa il direttore sportivo Osti lo lascerebbe partire soltanto in caso il club emiliano inserisse nella trattativa Gregoire Defrel, che tornerebbe così all'ombra della Lanterna dopo soli 6 mesi.