Calciomercato.com

Muriel su Instagram: 'Sono della Sampdoria'. Ferrero su Eto'o: 'Vuole noi. Non si capisce chi comanda all'Everton'

Muriel su Instagram: 'Sono della Sampdoria'. Ferrero su Eto'o: 'Vuole noi. Non si capisce chi comanda all'Everton'

Luis Muriel è pronto a diventare un nuovo giocatore della Sampdoria. In attesa del comunicato ufficiale di blucerchiati e Udinese, l'attaccante colombiano ha voluto ringraziare i due club con un messaggio affidato al proprio profilo Instagram: 
"Grazie a tutte quelle persone che hanno reso questo sogno possibile: grazie al presidente Ferrero e al mio agente che hanno lottato quando tutto sembrava essere finito e che hanno portato a buon fine questa trattativa. Da oggi sono un nuovo giocatore della Sampdoria. Grazie poi all’Udinese e al quelle persone che hanno permesso che la mia permanenza a Udine fosse piacevole, grazie di cuore ai tifosi che fino alla fine hanno creduto in me".

LE CIFRE DELL'AFFARE - L'attaccante colombiano arriva a Genova per una cifra di 10,5 milioni di euro più 1,5 milioni di bonus se il calciatore raggiungerà le 30 presenze entro giugno 2016. L'Udinese, invece, pagherà lo stipendio di Muriel fino al 15 marzo.

VICINO ANCHE ETO'O -  ​Secondo quanto riferisce Sky Sport, dopo aver sbloccato la situazione per Luis Muriel, la Sampdoria è vicina anche alla chiusura dell'affare Eto'o: a Milano c'è stato un incontro tra il presidente dei liguri Massimo Ferrero e Claudio Vigorelli, agente dell'attaccante camerunese. Ecco quanto dichiarato dal numero uno della Sampdoria, a Sky Sport, riguardo la situazione di Eto'o: "Diciamo per essere prudenti che siamo al 50%, facciamo 51-49. Questo è un mondo bislacco dove si dicono delle cose e poi se ne fanno altre. Non si capisce chi è che comanda all'Everton. Eto'o è già sull'aereo per l'Italia, deve solo accenderlo. E' una persona seria, che ha grande voglia di venire alla Sampdoria. Lavoriamo per chiudere".
 

Altre notizie