Commenta per primo
'Domenico Berardi? Ora è in comproprietà con la Juve, ma anche il Napoli aveva provato a prenderlo, confermando la bravura dello scouting azzurro nel seguire giovani anche nelle categoria inferiori'. Lo ha rivelato il direttore sportivo del Sassuolo Nereo Bonato, intervenuto poco fa a Radio Marte. 'L'attaccante è un predestinato, Sassuolo è la piazza giusta per farlo crescere - ha spiegato il dirigente -. Cannavaro? Si è calato alla perfezione nella nostra realtà, è pronto per affrontare domenica la sua squadra del cuore. Noi con il mercato invernale abbiamo colmato alcune lacune, la squadra è un po' cambiata: la società ha intenzione di lottare fino alla fine per restare in serie A'.