Calciomercato.com

  • Torino-Juventus, la MOVIOLA: Ricci salta la prossima, gol annullato a Zapata. Espulso Juric

    Torino-Juventus, la MOVIOLA: Ricci salta la prossima, gol annullato a Zapata. Espulso Juric

    • Redazione CM
    Torino e Juventus si affrontano allo stadio Olimpico Grande Torino in un match valido per la 32esima giornata della Serie A 2023/24, con calcio d'inizio alle 18.00. Il designatore arbitrale Gianluca Rocchi ha scelto il signor Fabio Maresca della sezione di Napoli per dirigere la gara. Ecco tutti gli episodi arbitrali più discussi analizzati da Calciomercato.com.

    Torino – Juventus - Sabato 13/04 H.18.00

    Maresca
    Costanzo – Passeri
    Iv: Piccinini
    Var: Irrati
    Avar: Di Paolo

    SECONDO TEMPO

    86' - Viene espulso Ivan Juric, tecnico dei granata, reo di aver protestato in maniera fin troppo plateale nei confronti di Maresa. Il direttore di gara ha fischiato un fallo in attacco di Masina su Szczesny (manca un giallo qui), ma la decisione dell'arbitro sull'episodio non trova d'accordo Juric: proteste e cartellino rosso

    69' - Cambiaso trattiene Vojvoda. Maresca non ha dubbi. Giallo per l'esterno bianconero

    52' - Tensione per un fallo di Kostic ai danni di Ricci. Per l'arbitro Maresca è soltanto calcio di punizione per il Torino. In quest'occasione, manca un cartellino giallo per l'esterno bianconero, intervento fin troppo duro

    47' - Cross di Rodriguez nell'area bianconera. Kostic stoppa il pallone in anticipo, ma viene atterrato da Bellanova. Zapata raccoglie il pallone e insacca, ma Maresca annulla subito per il fallo sul serbo. Decisione corretta

    PRIMO TEMPO

    45' +4 - 
    Altro cartellino giallo in casa Toro: trattasi di Vojvoda, sempre per proteste

    45' +2 - Ammonito per plateali proteste Ricci: diffidato, salta la prossima la partita di campionato della formazione di Juric

    TORINO, RICCI DIFFIDATO E AMMONITO: ECCO QUALE PARTITA SALTA E CHI GIOCA AL SUO POSTO

    44' -
     Primo cartellino giallo della sfida: ammonito Gatti. Il difensore della Juventus, nel tentativo di una girata nell'area di rigore del Torino, colpisce Buongiorno in piena faccia. Sanzione corretta

    18' - Si ferma il gioco poiché Gatti è rimasto dolorante a terra. Il difensore bianconero sembra aver ricevuto un colpo allo stomaco da Zapata. Nessun check del VAR per una possibile on-field review, non ci sono gli estremi. Episodio di campo, si prosegue dopo un colloquio di Maresca con i due protagonisti
     

    Altre Notizie