Commenta per primo

Dopo la vittoria in rimonta del Modena sulla capolista Sassuolo firmata dalla doppietta di Ardemagni nell'anticipo di venerdì sera, oggi si giocano altre nove partite di campionato in Serie B.

Verona e Livorno approfittano della caduta della capolista e si avvicinano in classifica: gli scaligeri passeggiano ad Ascoli (5-0 con doppiette di Cacia e Juanito Gomez), mentre i toscani superano per 2-0 il Vicenza grazie ai gol di Dionisi e Paulinho. Il Novara frena ancora, fermato sul 3-3 dal Padova al termine di una gara spettacolare: la squadra di Aglietti va sotto ma si porta all'intervallo sul 3-1 (ancora a segno Seferovic), ma nella ripresa, nonostante due rigori parati dal portiere di proprietà dell'Inter Bardi, si fa rimontare da De Feudis e Cutolo. Il Brescia passa a Reggio Calabria (1-0), mentre il Varese batte in casa il Cittadella. Colpo del Bari in ottica salvezza (2-1 allo Spezia), pareggi per Juve Stabia (1-1 con la Ternana), Pro Vercelli (0-0 con già retrocesso Grosseto) e per il Lanciano (1-1 col Crotone).

Il programma si chiude domani con la sfida delle 12.30 tra Cesena ed Empoli.
 

Serie B - 39esima giornata (inizio ore 15)

Ascoli-Verona 0-5

7', 40' Cacia (V), 14', 17' rig. Gomez (V), 32' Martinho (V)

Bari-Spezia 2-1

34' Sciaudone (B), 61' Porcari (S), 64' Fedato

Juve Stabia-Ternana 1-1

14' Bruno (J), 81' Alfageme (T)

Livorno-Vicenza 2-0

4' rig. Dionisi (L), 63' Paulinho (L)

Padova-Novara 3-3

17' Bonazzoli (P), 19' aut. Dellafiore (N), 23' Lazzari (N), 41' Seferovic (N), 52' De Feudis (P), 94' Cutolo (P)

Pro Vercelli-Grosseto 0-0

Reggina-Brescia 0-1

54' De Maio (B)

Varese-Cittadella 2-0

33' Konè (V), 90' Ebagua (V)

Virtus Lanciano-Crotone 1-1

8' Abruzzese (C), 40' Vastola (L)


DOMENICA:  
12:30 Empoli-Cesena

GIA' GIOCATA:
Modena-Sassuolo 2-1
38' Catellani (S), 75' e 90' Ardemagni (M)
 

CLASSIFICA:
Sassuolo 80, Livorno 76, Verona 75, Empoli 63, Novara 60, Varese 58, Brescia 56, Modena 54, Padova 51, Juve Stabia 49, Spezia 48, Ternana 48, Crotone 48, Cittadella 47, Bari 47, Cesena 46, Lanciano 45, Reggina 42, Ascoli 40, Vicenza 38, Pro Vercelli 32, Grosseto 23.  (Penalizzazioni: Bari -7; Grosseto -6; Novara -3; Reggina, Crotone, Modena e Padova -2; Ascoli, Empoli e Varese -1).