Calciomercato.com

Serie B, rischio penalità in classifica: tremano Genoa e Reggina

Serie B, rischio penalità in classifica: tremano Genoa e Reggina

  • Marco Tripodi
Forse non uno tsunami, come quello prima annunciato e poi scongiurato questa mattina all'alba dalla Protezione Civile, ma quantomeno un'onda anomala che rischia di lasciare segni pesanti sulla classifica di Serie B.  La notizia la dà l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport che in riferimento al torneo cadetto parla apertamente di possibili penalizzazioni in arrivo per Genoa e Reggina, ossia la seconda e terza forza del campionato. 

Il quotidiano in rosa afferma che nei prossimi giorni, forse già entro la fine di questa settimana, potrebbe arrivare il verdetto di condanna nei confronti del Grifone, reo di mancato versamento dei contributi Irpef ai suoi dipendenti per le mensilità di settembre e ottobre 2022. Un'infrazione che, se verificata, costerebbe ai rossoblù almeno un paio di punti di penalità. Una sorte toccata per una vicenda analoga la scorsa stagione anche alla Reggina, società che potrebbe presto tornare sotto i riflettori della commissione disciplinare della Federcalcio. Anche i calabresi, infatti, potrebbero vedere presto decurtata la propria classifica di qualche punto, in seguito a presunte irregolarità amministrative. 

Due provvedimenti che farebbero scivolare indietro rossoblù ed amaranto, proiettando inaspettatamente la matricola Sudtirol in zona promozione diretta. 

Altre notizie