Commenta per primo
Dieci punti nelle ultime quattro partite, tre vittorie di fila e il Bari vola grazie al nuovo allenatore Vincenzo Vivarini. Gli ultimi tre punti conquistati sono i più pesanti arrivati sotto la nuova gestione tecnica: domenica, al San Nicola, i biancorossi hanno battuto la capolista, schizzando nella parte alta della zona play off nel Girone C di Serie C. I punti, adesso, sono 17, solo tre lunghezze dalla vetta, ora occupata dal Potenza, che il Bari ospiterà a dicembre. In attesa di quello che si annuncia come un big match, i tifosi già sognano, mentre gli analisti delle scommesse confermano ora, a maggior ragione, il giudizio della vigilia, quando il Bari, da neopromossa, era la grande favorita per il primo posto finale grazie alla pianificazione e agli investimenti della nuova ambiziosa società. Dunque, secondo gli analisti, il primo posto che varrebbe uno storico ritorno in B, senza passare dai play off, è valutato 2,25. Le avversarie da temere, dicono ancora le quote, sono in primis proprio la Ternana, ma anche la Reggina, rilanciata dal successo nel derby contro il Catanzaro: su entrambe si punta a 4,50.