Commenta per primo
Manca circa un mese all'avvio del campionato di Serie C, ma le incognite legate alle partecipanti sono ancora tante. Il Collegio di Garanzia del CONI, infatti, deve ancora pronunciarsi sulle domande di ricorso rispetto alle esclusioni dal campionato di: Carpi, Casertana, Novara, Paganese, Sambenedettese e Chievo in B. Ecco perché ci sono diversi club che si sono già fatti avanti per i possibili ripescaggi, che andrebbero a stravolgere la potenziale suddivisione dei gironi.

I NOMI IN LISTA - Le squadre in lista per il ripescaggio saranno chiaramente classificate secondo una graduatoria, che potrebbe vedere ai vertici Latina e Lucchese. I nomi delle altre, Fidelis Andria, Pistoiese, Siena, Fano e Arezzo, appaiono al momento leggermente più indietro, pur non essendoci ancora nulla di ufficiale in questo senso. 

GIRONE DI FERRO - Se queste prime indiscrezioni venissero confermate, si andrebbe verso un vero e proprio girone di ferro al sud, con lo spostamento dal B al C di una big come il Pescara, che andrebbe a rinfoltire ulteriormente il parterre già ricchissimo di pretendenti al titolo. Ci si troverebbe, infatti, con: Bari, Catania, Catanzaro, Foggia, Palermo e Pescara tutte nello stesso raggruppamento. Certo, non una grande notizia per chi punta alla vittoria del campionato, ma una bellissima novità per i tifosi, che potrebbero assistere ad uno dei gironi più belli e affascinanti degli ultimi anni.