232
Ritorna all'Inter Romeu Lukaku, che insieme ad Antonio Conte è stato l'uomo simbolo dello scudetto nerazzurro nella stagione 2020-21. Ad attendere il centravanti belga, che torna a Milano in prestito dopo una disastrosa stagione al Chelsea, non ci sarà più il tecnico salentino, con il quale c'era un grande feeling, ma Simone Inzaghi, che nell'annata 2021-22 ha condotto l'Inter al secondo posto in campionato e alla conquista di Coppa Italia e Supercoppa italiana. Fra Lukaku e l'allenatore piacentino scatterà la stessa scintilla che unì Big Rom a Conte? E soprattutto, a 29 anni e con il peso della responsabilità di un rientro così clamoroso, Lukaku saprà ancora essere decisivo per le sorti dello scudetto? E' la domanda che vi facciamo nel nostro nuovo sondaggio.

INTER, LUKAKU SARA' DECISIVO PER LO SCUDETTO 2022-23? 

DITECELO PARTECIPANDO AL NOSTRO SONDAGGIO CLICCANDO QUI