Parla Luciano Spalletti a Sky Sport. L'ex allenatore della Roma e ora allo Zenith in Russia, si esprime sul suo futuro dato che qualcuno lo ha accostato alla panchina del MIlan:

"Allegri ha mostrato di essere un allenatore che incide e sa dove mettere mano e mi fa piacere che stia recuperando la squadra. Max ha dimostrato di essere pià bravo di me quindi non mi vedo al suo posto, anzi dovrà stare attento io a lui. Non ci sono indizi perchè io possa andar via da qui o che Allegri vada via dal Milan. Il suo lavoro è sotto gli occhi di tutti".