Moise Kean, giovane e talentuoso attaccante classe 2000 di proprietà della Juventus, ma al momento in prestito al Verona, potrebbe aver detto addio al proprio finale di stagione, dopo "la lesione distrattiva di terzo grado al tendine dell'adduttore lungo della coscia destra", come riportato ieri proprio dal club scaligero. Quali scenari si aprono di fronte al giovane centravanti per il futuro? 

IL FUTURO DI KEAN: CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM