90
Dopo aver conquistato l'ATP 250 di Stoccarda, Matteo Berrettini vince ancora; questa volta lo fa nello storico torneo londinese del Queen's con il punteggio di 7-5 6-4. Per il tennista romano si tratta del secondo successo consecutivo in questo torneo dopo la vittoria della passata stagione. A contendere il titolo c'era Filip Krajinovic, tennista serbo, 48esimo nella classifica ATP.  Adesso Berrettini avrà una settimana di riposo per prepararsi al meglio in vista di uno dei tornei più importanti dell'anno, ovvero Wimbledon, con la speranza di provare a confermare - o addirittura migliorare - la finale conquistata nella passata stagione. 

LA PARTITA - Primo set equilibrato, in cui Berrettini parte subito forte procurandosi tre palle break nel primo gioco e poi strappando il servizio dell'avversario sul punteggio di 2-2. Vantaggio però non sfruttato dal numero 10 della classifica ATP, che perde subito dopo il turno di battuta riportando il punteggio in parità. A decidere il primo set è l'undicesimo gioco, in cui l'italiano riesce nuovamente a ottenere il break e successivamente a conquistare il primo parziale per 7-5. Nel secondo set, gran game di Berrettini che sul punteggio di 2-2 strappa il servizio a Krajinovic. Tutto facile nel finale di gara con Matteo che conclude 6-4 e può festeggiare un altro titolo sull'erba, confermando una volta di più di essere il tennista italiano più forte che ci sia mai stato su questa superficie.