125

C’è chi, sempre più spesso, va con la memoria al centrocampo formato da Pogba, Pirlo e Vidal: per Conte quella Juve non valeva un ristorante da cento euro bensì da dieci, eppure ora i tre giocatori citati rappresentano un rimpianto e non un ricordo. Perché è proprio là, in mezzo al campo, che i bianconeri hanno i maggiori problemi: la società è cresciuta, gli investimenti sono aumentati, i campioni di prima fascia sono sempre di più, però quel reparto è un mezzo disastro.

DA RABIOT A RAMSEY, PASSANDO PER... POGBA! 
CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM