Commenta per primo

Un compleanno così amaro non se lo aspettava di certo Alessandro Del Piero. Il suo Sydney FC ha perso il derby delle città australiane contro i Melbourne Victory e l'ha fatto nel peggiore dei modi, facendosi rimontare il doppio vantaggio nell'ultimo quarto d'ora di gioco. La luce per gli "Sky Blues" s'è spenta, manco a dirlo, quando è uscito Alex dal campo. Sydney infatti si trovava in vantaggio 2-0 e con la partita tutto sommato in controllo. Del Piero, reduce da qualche problema fisico, è stato sostituito con standing ovatione per prendere fiato e Melbourne ha dilagato scoprendo la stellina Nabbout, prodotto del settore giovanile, capace di realizzare una doppietta all'esordio a 20 anni nemmeno compiuti. Nel giro di dodici minuti da 2-0 a 2-3 con una difesa imbarazzante sui calci piazzati. A onore di cronaca senza una grande partita del proprio portiere, per Sydney sarebbe arrivata la seconda imbarcata consecutiva.

SYDNEY FC-MELBOURNE VICTORY 2-3
14' Yau (S), 48' Bosschaart (S), 78' Nabbout (M), 86' Thomson (M), 91' Nabbout (M)

14' Vantaggio Sydney con l'attaccante di Panama, Yau. Invenzione di Del Piero sulla trequarti che trova una bella palla filtrante per gli attaccanti degli Sky Blues. Palla dentro per Yau che da due passi non sbaglia.
48' Raddoppio con Bosschaart, bravo a sfruttare un'azione da calcio d'angolo.
76' Esce Alessandro Del Piero.
78' Grandissimo gol di Nabbout. Sinistro a giro dal limite dell'area che bacia il palo e si infila in porta.
86' Pareggio di Thomson con un tocco sottomisura sul dodicesimo calcio d'angolo per i Melbourne.
91' Doppietta di Nabbout all'esordio. Ancora un calcio d'angolo fatale per la squadra di Del Piero.