Commenta per primo

20.28 Niente Paris Saint-Germain per Tevez. L'agente del giocatore Kia Joorabchian, non ha trovato l'accordo con il club  francese ed è già tornato Londra. Come riporta gazzetta.it fonti vicine alla dirigenza hanno confermato che la trattativa è saltata, dichiarando: "Non c'è accordo, e forse non ci sarà mai". Dietro la scelta dell'Apache ci sarebbe la volontà di rispettare l'accordo con il Milan.

19.10: Non è stato il Paris Saint-Germain a pubblicare la pagina di benvenuto a Tevez. Questa è la posizione ufficiale del club: "Il sito è stato manipolato, non c'era né la volontà della pubblicazione né dell'eventuale errore".

18.50 Altro caso nella storia Tevez-Psg: il club francese ha fatto sparire la pagina di benvenuto de L'Apache. E ora, come finira?

18.06 Il Paris Saint-Germain ha pubblicato, sul proprio sito ufficiale, una pagina dove i tifosi possono lasciare un messaggio a Tevez. Una gaffe o qualcosa di pensato? La pagina (raggiungibile QUI) al momento raccoglie solo qualche insulto o commenti che di sportivo hanno poco a che fare. La cosa certa è che, così facendo, il Psg si è esposto molto, annunciando di fatto l'acquisto de L'Apache...
 
15.50 Dovrebbe essere oggi l'incontro tra Kia Joorabchian, agente di Tevez, e i dirigenti del Psg nella capitale francese. Il meeting, saltato ieri in quanto Joorabchian si trovava a Londra per chiudere il passaggio di Taiwo dal Milan al Qpr, dovrebbe gettare le basi per il contratto de L'Apache con il club francese. Il Milan, per il momento, torna prepotente su Maxi Lopez. Ma rimane alla finestra in attesa di notizie...

13.24 "Un suo ritorno con la maglia dei Citizens è impossibile e spero che il suo futuro si decida rapidamente".

Così Roberto Mancini, manager del Manchester City, fa il punto sulla situazione relativa a Carlitos Tevez, che è in Brasile in attesa di conoscere il suo futuro.

"Spero che l'affare vada in porta a breve, ma non ho notizie di ultima mano - aggiunge Mancini -. Penso che Tevez abbia parlato con il PSG e l'Inter, non con il Milan. Spero per lui che tutto si concluda presto. Per lui è importante tornare a giocare, visto che è fermo da tre mesi".