1
Intervistato da Mediaset, il presidente del Torino Urbano Cairo ha commentato la prima parte di stagione della squadra granata dopo il successo contro il Genoa: "Quelli di oggi sono tre punti importanti, avevamo raccolto ancora pochi punti. Giocare in Europa qualcosa ci è costato in campionato, ma oggi abbiamo disputato una gara di grande livello e credo la vittoria sia meritata. Tutti meritano di trascorrere il Natale con questa serenità. In Europa League abbiamo conquistato sei vittorie e tre pareggi in dieci gare, siamo 36esimi in Europa secondo il ranking UEFA e questa è una bella cosa".

SU GLIK - "Ha dimostrato doti di tempismo importanti facendosi trovare al posto giusto al momento giusto. Spero non mi chieda doppio stipendio per fare sia il difensore e l'attaccante. Per noi è un grande attaccante".

SUL MERCATO - "Noi con Ventura siamo in totale sintonia. Con lui ho già parlato, così come con Petrachi. Ne riparleremo nei prossimi giorni, ma noi abbiamo le nostre idee e procederemo per fare una serie di interventi per acquistare giocatori giovani utili per questa stagione ma anche per le prossime. Non servono investimenti spot".

SULLO STAGE NAZIONALE - "Siamo tendenzialmente disponibili. E' giusto dare disponibilità se la Nazionale deve trovare la giusta amalgama. Vedremo se si faranno perché mi sembra di capire ci siano un po' di problemi".