Abou Diop proprio come Guillermo Rodriguez. Il difensore uruguayano non accettava che il Torino lo cedesse all'estero, come la società avrebbe desiderato per liberare un posto da extracomunitario, e alla fine ha vinto: dai granata è infatti passato all'Hellas Verona, restando in Italia come desiderava. Anche l'attaccante senegalese sta puntando i piedi, in queste settimane, per restare nel Paese che lo accolse, minorenne, e non andare a cercare fortuna altrove.

Su Diop c'era stato un sondaggio da parte dei francesi del Sochaux, che lui non ha neppure preso in considerazione. Il suo obiettivo: la Serie B, quella categoria che lo scorso anno l'ha visto (poco) protagonista con Juve Stabia e Crotone. C'è la Virtus Lanciano che ha già avuto modo di parlare con Petrachi a proposito del 21enne centravanti, ma finora nessuna trattativa. Una certezza, però, c'è: anche Diop rimarrà in Italia.