4
Una settimana fa Giuseppe Piraino, il procuratore di Juan Manuel Iturbe, aveva pubblicamente rivelato l'ipotesi di un possibile ritorno al Torino dell'ala paraguaiana. La formula dell'operazione sarebbe stata la stessa dello scorso gennaio: prestito con diritto di riscatto a favore della società granata. Ad oggi, però, un ritorno all'ombra della Mole di Iturbe sembra difficile: in casa granata l'attaccante sudamericano non è infatti la prima scelta nel ruolo di esterno d'attacco.

Iturbe con ogni probabilità lascerà comunque la Roma in questa sessione di mercato ma arriverà al Torino solamente nel caso in cui gli altri obiettivi nello stesso ruolo (da Younes a Mehmedi, passando per El Sharaawy e Niang) dovessero definitivamente sfumare.