18
Valentino Lazaro è uno dei pochi colpi di questo mercato del Torino. L’ex Inter torna in Italia con tanta voglia di mettersi in gioco, guadagnarsi un posto da titolare e convincere i granata a riscattarlo dal prestito. A Tuttosport, ha parlato il suo agente Max Hagmayr.

TORINO
– “Abbiamo avuto i primi contatti con il Torino circa quattro mesi fa, c’è stato subito un ottimo feeling con Vagnati. Sappiamo che questa finestra di mercato è difficoltosa per i giocatori, ma anche per le società. Per noi firmare per il Torino, per un club con grande tradizione, era la scelta giusta. Ci sarà poi la possibilità per i granata di acquistare definitivamente il cartellino dell’atleta. Vedremo quello che accadrà, a oggi le impressioni sono più che positive. Valentino viene qui con la volontà di scendere in campo con continuità, il Toro ci ha impressionato. È una squadra top per mostrare il suo valore e poi Lazaro ammira Juric. Prima di dire di accettare il trasferimento ha avuto una conversazione significativa con lui ricevendo fiducia e apprezzamenti“.
 
INTER – “L’Inter è sempre qualcosa di speciale per lui, ma se i nerazzurri hanno deciso in modo diverso lo si deve accettare. Su di lui c’era anche un’altra squadra in Italia e lo volevano anche in Germania e in Francia. Lui però voleva mettersi alla prova in Serie A.