1

Queste le parole di Francesco Totti, capitano della Roma, nel giorno del suo rinnovo fino al 2016: "Ringrazio il presidente per questo sospirato contratto. Era quello che volevamo tutti. Lo ringrazio tantissimo perché mi dà la possibilità l'unica maglia per la quale ho sempre tifato e amato. Ho altri due anni di responsabilità e so che potremo fare tante cose in queste due stagioni. Mondiali? Non ci penso ora. Voglio fare bene con la Roma. Poi da qua a maggio devo vedere come sto, anche di testa. La mia maglia azzurra è quella della Roma. Se è un no a Prandelli? Diciamo che è un... ni. La stagione? Fare calcoli adesso è difficile. Siamo partiti con il piede giusto. Garcia è un tecnico competente che vuole far giocare bene la squadra e vuole rispetto, quello che mancava in questi ultimi periodi. Sarà una Roma competitiva

 

Get Adobe Flash player