2
Lazar Samardzic si sta mettendo in mostra all'Udinese anche in chiave mercato. Ma il trequartista classe 2002 è conteso anche in nazionale: gioca con l'Under 21 tedesca, però il ct serbo Stojkovic è pronto a convocarlo in nazionale maggiore: "Lo scorso 13 agosto ero a San Siro per vederlo in Milan-Udinese. Abbiamo parlato al telefono a inizio settembre, gli ho spiegato le nostre intenzioni e non ho avuto l'impressione che ci fosse un dilemma tra Germania e Serbia. L'accordo è che a marzo, per le gare di qualificazione per l'Europeo, entrerà a far parte della nostra nazionale e farà domanda per lo status di membro della nazionale serba. Ha grandi predisposizioni, il suo sinistro è eccezionale, come la sua visione di gioco. Gli piace avere il possesso della palla e ha caratteristiche offensive: tutto ciò di cui abbiamo bisogno". 

Il calciatore prende tempo e spiega: "Sento e leggo tante notizie sulla mia futura nazionale. Il mio obiettivo al momento è aumentare il minutaggio nel club e nella selezione. Per ora il mio unico pensiero è la nazionale tedesca, ho tempo per la decisione finale. Sono orgoglioso delle origini e mi sento anche un serbo".