Julio Velazquez, allenatore dell'Udinese, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida col Torino: "Io parlo sempre del collettivo e l'importante è il rispetto a tutti. Ho tre portieri che si allenano molto bene e sono pronti per giocare. Domani vediamo chi di loro sceglierò, ma sono molto soddisfatto per tutti e tre. Chi gioca tra Scuffet e Musso? Nicolas si allena come Musso e come Scuffet. Così come accade coi terzini o in altri ruoli, è per questo che parlo di tre portieri. Sono tre possibilità per me, domani deciderò. Barak? Si è allenato normalmente questa settimana, può essere che non sia al 100%, ma è sicuramente tra i convocati. Non è al top, ma dopo l'infortunio si è comportato molto bene, si è allenato con mentalità. Ha fatto 5-6 allenamenti e non ha avuto problemi, pian piano tornerà al top. Domani giocherà 20-25 minuti, può essere un'arma in più. Lasagna? Si è allenato molto bene, sono soddisfatto di lui, mi piace molto perché si sacrifica per la squadra. Poi ci sono dei momenti sì e dei momenti no, ha la qualità per giocare in Nazionale. Ha la mia fiducia, domani giocherà dall'inizio".