183
Torna l'appuntamento quotidiano di Calciomercato.comUn cappuccino con Mario Sconcerti. I temi dell'attualità calcistica approfonditi da uno dei punti di riferimento del giornalismo italiano e presenza fissa sulle pagine del nostro sito.  Il focus di oggi è sulla decisione dell'Inter di virare sull'attaccante in uscita dal Manchester United Alexis Sanchez dopo che Edin Dzeko, obiettivo numero del mercato alla pari di Lukaku, ha preferito rinnovare il suo contratto con la Roma.

Una scelta dettata dai tempi infiniti di una trattativa dai contorni strani e che hanno portato Marotta a dirottare le sue attenzioni su un calciatore con caratteristiche fisiche e tecniche completamente diverse. Se con Dzeko l'Inter avrebbe avuto una coppia di centravanti capaci anche di nascondere con la loro fisicità i limiti di gioco, con Sanchez Conte è costretto a pensare a una squadra diversa, nella quale anche il ruolo di Sensi e Barella diviene molto più centrale.