2
Un gol per tempo, il primo realizzato da Bernardeschi al 12’, il secondo da Cataldi al 4’ della ripresa: si è conclusa 2-0 l’amichevole che la Nazionale Under 21 ha disputato oggi pomeriggio contro la compagine romana Lupa Roma che milita in Lega Pro. 

Un test che il tecnico Di Biagio, a questo punto della preparazione in vista della gara di martedì prossimo con la Slovenia, ha definito utile e positivo: "Avevamo bisogno – ha dichiarato l’allenatore azzurro - delle giuste indicazioni per cercare i meccanismi e le giocate; indubbiamente dobbiamo essere più continui, tenere il ritmo più alto, giocare la palla più velocemente, ma sicuramente c'è da essere soddisfatti. In questo momento so che non posso chiedere di più ai ragazzi, ma ritengo che tra due o tre giorni saremo pronti o comunque a buon punto”.

Diverse le note positive: “Ho visto i sincronismi giusti, ma ci manca ancora la continuità per tutta la gara: sappiamo che in campo internazionale bastano cinque, dieci minuti di calo per compromettere tutto. Comunque è stato un test positivo contro una bella squadra che gioca bene al calcio. Il discorso è sempre lo stesso: molti ragazzi mancano di minutaggio e sotto questo punto di vista il test contro la Lupa Roma ci serviva tantissimo, nei primi giorni di ritiro abbiamo lavorato molto sulla condizione fisica, da domani metteremo più la testa alla Slovenia".