Commenta per primo
Queste le parole rilasciate dal ct dell'Italia Under 21 Luigi Di Biagio alla vigilia dell'andata del playoff con la Slovacchia:  “Uno strano scherzo del destino, qui in Slovacchia ho fatto il mio esordio in nazionale da giocatore e la mia prima partita con l’Under 21 lo scorso agosto. Ricordo molto bene la gara amichevole di un anno fa, soffrimmo molto nel primo tempo e, pur costruendo tanto, facemmo fatica ad imporre un buon gioco. Dovremo giocare la palla in velocità per arginare la loro aggressività, siamo pronti ad una vera e propria battaglia calcistica. La Slovacchia è un avversario a detta di molti abbordabile, io so che non sarà così. Chiudere il discorso all’andata è impossibile – avverte Di Biagio – però la volontà è di vincere la partita. La mia preoccupazione più grande è che i ragazzi possano pensare che abbiamo risolto tutti i problemi, l’errore più grande di noi italiani è quello di pensare che siamo  più bravi degli altri”.