Commenta per primo
A margine dell'incontro con gli studenti del Liceo Giorgione di Castelfranco Veneto, a cui ha preso parte poco fa insieme a Luca Toni, il direttore generale dell'Hellas Verona Giovanni Gardini ha parlato anche di Andrea Mandorlini. 'Non credo che ci sia interesse da parte di nessuno ad interrompere il rapporto col nostro tecnico, per questo lui ed il Verona andranno avanti insieme, e in questa direzione stiamo lavorando e lavoreremo. - le parole di Gardini riportate dal sito Gazzetta.it -. Sogliano? Lui ha un accordo con il Verona fino al 2015. Come me, come tutta la struttura. In tempi non sospetti avevo detto che non mi risultava che Sogliano volesse andar via, e i fatti mi stanno dando ragione. Iturbe? Lo riscatteremo, l'abbiamo già detto. Abbiamo tempo per farlo. Godiamocelo finché possiamo, lui è un giocatore di potenzialità mondiali. Sarà difficile trovarne uno di pari valore'.